Home » Archivio articoli » HESPERIOS, l’Occidentale – al teatro Romano di Volterra

Al Teatro Romano di Volterra 

Dal mito di Europa al teatro greco, dai giochi olimpici alla tragedia di Selinunte, dal mito alla storia, Hèsperios, l’Occidentale, un affresco poetico andato in scena al Teatro Romano di Volterra venerdì 11 luglio nell’ambito della XVII edizione del Festival Internazionale Volterra. 

L’opera, ideata da Fabio Pallotta, geoarcheologo, appassionato studioso della cultura e della mitologia della Grecia antica è un viaggio che ci porta alle radici della cultura e del concetto stesso di “Occidente” –

 intervista Fabio Pallotta

Hesperios, l’Occidentale, una produzione MDA Produzioni Danza con la collaborazione di Università di Camerino,ha visto la partecipazione di artisti come Carlotta Bruni, Rosa Merlino,Luca Piomponi,Paola Saribas,Raffaele Gangale,Sara Giannelli,Sebastiano Tringali, con musiche di Nazzareno Zacconi e la regia di Aurelio Gatti, Direttore Artistico dei “Teatri di Pietra”, un progetto di valorizzazione dei grandi teatri antichi attraverso lo spettacolo dal vivo.

Mauro Pocci

Copertura video